LEGOLANDHolidays.de vuole offrirvi il miglior servizio possibile. A tale scopo le informazioni relative alla visita dell'utente al sito web vengono salvate nei cosiddetti cookies. Utilizzando questo sito web si acconsente all'utilizzo dei cookies. È possibile gestire i cookies tramite le impostazioni del browser.
Informazioni dettagliate sull'uso dei cookies in questo sito web sono disponibili cliccando su "maggiori informazioni".

 

CGV

Condizioni Generali di Contratto del pacchetto turistico di LEGOLAND Holidays Deutschland GmbH

1. Conclusione del contratto di viaggio
1.1 LEGOLAND® Holidays Deutschland GmbH (di seguito LLH) offre servizi di viaggio tramite internet e call center. Le descrizioni dei servizi tengono in considerazione le condizioni e i termini presenti al momento della prenotazione. Le prenotazioni possono essere effettuate telefonicamente oppure online sul sito www.LEGOLANDHolidays.de.

1.2 Per tutti i metodi di prenotazione indicati al punto 1.1 vale quanto segue:
1.2.1 Le informazioni precontrattuali in base al § 651d del Codice Civile Tedesco riguardanti le caratteristiche essenziali dei servizi offerti nel viaggio, il prezzo e tutti i costi aggiuntivi, le modalità di pagamento e le spese di risarcimento / cancellazione (ai sensi dell’art. 250, § 3 n. 1, 3 fino a 5, 7 delle Disposizioni preliminari al Codice Civile tedesco) sono contenute nel contratto, a meno non sia stato diversamente concordato tra LLH e il cliente.
1.2.2 Il cliente è tenuto a sostenere costi aggiuntivi, oneri e altre spese solo se è stato informato di ciò prima di consegnare la dichiarazione di contratto ai sensi dell’art. 250, § 3, n. 3 delle Disposizioni preliminari al Codice Civile tedesco.
1.2.3 Alla base vi sono il programma di viaggio e le ulteriori informazioni da parte di LLH relative al viaggio nella misura in cui questi sono disponibili per il cliente.
1.2.4 La prenotazione viene effettuata dal cliente anche per tutti i partecipanti in essa elencati ed spetta al cliente a garantire per sé e per i partecipanti il rispetto degli obblighi contrattuali. 
1.2.5. Laddove il contenuto della conferma del viaggio presenti delle difformità rispetto a quello della prenotazione, LLH presenterà una nuova offerta, alla quale sarà vincolata per la durata di 2 giorni. Il contratto si conclude sulla base di questa nuova offerta da parte di LLH, se il cliente ne comunica l’accettazione a LLH entro il termine di cui sopra.
1.2.6. Se il cliente non dovesse ricevere la conferma del viaggio nella sua forma completa, provvederà a comunicarlo immediatamente a LLH.

1.3 Per le prenotazioni effettuate telefonicamente vale quanto segue:
1.3.1 Con la sua prenotazione, il cliente propone a LLH la vincolante conclusione del contratto di viaggio. La prenotazione viene effettuata dal cliente anche per tutti i partecipanti in essa elencati. Spetta al cliente garantire per sé e per i partecipanti il rispetto degli obblighi contrattuali. 
1.3.2 Il contratto si conclude con l’accettazione, tramite invio della conferma di viaggio in forma scritta, da parte di LLH. LLH è tenuto a fornire al cliente, durante la conclusione del contratto o immediatamente dopo, una copia o la conferma del contratto su un supporto dati duraturo.

1.4 Per le prenotazioni effettuate su internet vale quanto segue:
1.4.1 Per ogni viaggio, il cliente può scegliere dal programma di viaggio e da altre informazioni di LLH.
1.4.2 Tramite il pulsante “prenotazione vincolante”, il cliente conferma a LLH la conclusione del contratto del pacchetto. Prima dell’invio di questa prenotazione, il cliente può visualizzare e modificare i dati in ogni momento. Il cliente, tuttavia, può effettuare e trasmettere la prenotazione solo facendo clic sul pulsante “Sì, ho letto e accettato le Condizioni Generali di Contratto relative al pacchetto turistico”.
1.4.3 LLH provvederà a inviare immediatamente via e-mail una conferma di viaggio al cliente. Il contratto sarà concluso solo con l’invio della conferma di viaggio da parte di LLH. In questa o in un'e-mail separata, LLH invierà al cliente il testo del contratto (una conferma del contratto contenente la prenotazione, le Condizioni Generali di Contratto e la conferma di viaggio) su un supporto dati duraturo (e-mail o da stampare). Il testo del contratto verrà salvato in conformità alle norme sulla protezione dei dati personali.

1.5 Ai sensi dei §§ 312, comma 7, 312g, comma 2, capov. 1, n. 9 del Codice Civile tedesco non vi è alcun diritto di recesso per i contratti di pacchetti turistici in conformità al § 651a e all’art. 651c del Codice Civile tedesco, che si sono conclusi tramite vendita a distanza, ma solo il diritto legale di rescissione e di risoluzione ai sensi del § 651h del Codice Civile tedesco. Un diritto di recesso esiste, tuttavia, se il contratto relativo ai servizi di viaggio ai sensi del § 651a del Codice Civile tedesco è stato concluso al di fuori dei locali commerciali, a meno che la trattativa a voce, sulla quale si basa la conclusione del contratto, sia stata condotta su ordine precedente del consumatore; in quest’ultimo caso il diritto di recesso non sussiste.

2. Pagamento
2.1 I pagamenti relativi al prezzo del viaggio sono assicurati contro le insolvenze ai sensi del § 651r del Codice Civile tedesco. Il relativo tagliando assicurativo, emesso da una compagnia assicurativa tedesca, sarà consegnato al cliente insieme alla conferma di viaggio.

2.2 Il prezzo totale del viaggio è dovuto a seguito della prenotazione vincolante e della ricezione del tagliando assicurativo.

2.3 LLH accetta i seguenti metodi di pagamento:
• Pagamento tramite carta di credito: il cliente può pagare con VISA, Mastercard o American Express Card. L’importo sarà addebitato sulla carta di credito direttamente dopo la spedizione della conferma di prenotazione.
• Addebito bancario: gli importi possono essere addebitati esclusivamente su conti bancari tedeschi. L’addebito del pagamento sarà effettuato al massimo entro 3 giorni dalla prenotazione.
• Bonifico: i pagamenti tramite bonifico possono essere effettuati entro 10 giorni dall’inizio del viaggio e previa conferma scritta da parte di LLH, sul conto di LLH, IBAN: DE21 2003 0000 0603 1603 91, SWIFT: HYVEDEMM300.
• PayPal: l’addebito sul conto PayPal viene effettuato direttamente durante il processo di prenotazione.
2.3.1 LLH non si assume la responsabilità per le commissioni derivanti da pagamenti tramite carta di credito o carta Maestro o bonifici effettuati dall’estero.
2.3.2 In caso di prenotazione telefonica, è necessaria la comunicazione del numero di carta di credito e della data di validità o di coordinate bancarie tedesche valide. LLH addebiterà l’intero importo del viaggio dopo la spedizione della conferma della prenotazione e del tagliando assicurativo.

2.4 I prezzi indicati per il viaggio sono prezzi finali comprensivi dell’IVA legale valida. In caso di offerte speciali, lo sconto è già calcolato nel prezzo finale indicato.

2.5 Tutti i pagamenti e i bonifici devono essere effettuati in euro.

2.6 Se i pagamenti dovuti non vengono effettuati, o vengono effettuati solo in parte, e il cliente non provvede al pagamento nonostante il sollecito con imposizione di un termine, LLH potrà avvalersi del diritto di recedere dal contratto, a meno che non sia presente già in quel momento un notevole vizio del viaggio. In caso di recesso dal contratto, LLH può richiedere, ai sensi del comma 6, un risarcimento per le spese di annullamento.

3. Servizi
3.1 I servizi inclusi nel contratto sono quelli indicati nella descrizione in internet e nelle informazioni presenti nella conferma di viaggio che fa riferimento a tali servizi.

3.2 Se nel prezzo del viaggio sono inclusi anche i biglietti per il parco divertimenti LEGOLAND, questi danno diritto a richiedere tutti i servizi offerti al momento della visita, ad eccezione di quelli per i quali è richiesto il pagamento di un supplemento in base a un avviso specifico presente sul luogo della prestazione.
Il visitatore non può richiedere che, al momento della visita, tutti i servizi menzionati da LEGOLAND Deutschland Freizeitpark GmbH siano effettivamente offerti. Il parco divertimenti LEGOLAND segnalerà all’ingresso del parco i servizi non disponibili, non appena verrà stabilita un’indisponibilità a lungo termine.
Un’indisponibilità temporanea di singoli servizi o attrazioni verrà segnalata dal parco divertimenti LEGOLAND sul luogo della prestazione. La disponibilità individuale dipende dalla relativa richiesta da parte dei visitatori. 
In caso di prenotazione di un pacchetto con biglietti d’ingresso ridotti, ad es. per bambini, verranno effettuati controlli all’ingresso del parco. In questo caso dovrà essere dimostrato il diritto al prezzo ridotto. In caso di mancata prova, il parco divertimenti LEGOLAND potrà richiedere il pagamento di un supplemento di prezzo o negare l’ingresso.

3.3 Le prenotazioni per il campeggio del villaggio turistico LEGOLAND sono valide solo per un posto dove il cliente può sistemare il camper, la roulotte o la tenda. L’utilizzo delle strutture del campeggio, in particolare dei servizi igienici, è incluso nel prezzo del viaggio, fatta eccezione per i servizi del villaggio turistico LEGOLAND, per i quali è richiesto un costo aggiuntivo in base a disposizioni particolari.

3.4 In caso di pernottamenti prenotati presso l’hotel partner di LLH, il cliente ha diritto a richiedere tutti i servizi offerti, ad eccezioni dei servizi per i quali l’hotel partner richiede un pagamento in conformità a una sua comunicazione specifica.

3.5 Dopo aver concluso la prenotazione, non si avrà diritto a sconti retroattivi o altri sconti particolari, ad eccezione di una riduzione del prezzo d’ingresso al parco divertimento LEGOLAND riservato ai disabili. A tale scopo, il cliente dovrà presentare il proprio biglietto di ingresso unitamente al certificato di disabilità presso il servizio clienti del parco divertimenti LEGOLAND o alla reception del villaggio turistico LEGOLAND. 

3.6 Le richieste speciali devono essere indicate durante la prenotazione. LLH e il suo partner faranno il possibile per soddisfare le richieste del cliente, pur senza garantirne il successo.

3.7 Il cliente non è autorizzato a ospitare nell’unità abitativa in locazione un numero maggiore di persone rispetto a quante concordate con LLH. In caso di violazione, LLH ha diritto alla risoluzione del contratto e a richiedere il pagamento di una tantum che ammonta a 140,00 € (centoquaranta euro) per il posto occupato in maniera abusiva durante il soggiorno.

4. Modifica dei servizi
4.1 Modifiche o difformità dei singoli servizi rispetto a quanto concordato nel contratto di viaggi, che si sono rese necessarie dopo la conclusione del contratto e che LHH ha effettuato in buona fede, sono consentite se non sono significative e se non influiscono sulle caratteristiche complessive del viaggio.

4.2 Eventuali diritti di garanzia restano invariati qualora i servizi modificati presentino dei vizi.

4.3 LLH ha l’obbligo di portare immediatamente a conoscenza del cliente le modifiche o le difformità relative ai servizi. Eventualmente LLH può proporre al cliente di effettuare un cambiamento o un annullamento gratuito della prenotazione.

4.4 In caso di modifiche significative apportate a un servizio essenziale, il cliente ha il diritto, senza dover pagare una penale, di recedere dal contratto di viaggio o di prendere parte a un viaggio che abbia almeno lo stesso valore, sempre che LLH abbia la possibilità di offrire un simile viaggio senza costi aggiuntivi. Il cliente deve rivendicare tale diritto immediatamente dopo la comunicazione della modifica del servizio di viaggio da parte di LLH.

5. Cambio prenotazione e sostituzione di persona 
5.1 Le prenotazioni possono essere modificate gratuitamente entro 21 giorni prima dell’arrivo, a condizione che sia disponibile il servizio richiesto. Per richieste di cambi successive a tale data, LLH calcolerà, in caso di disponibilità, una spesa forfettaria per il cambio di prenotazione pari a 35,00 € (trentacinque euro). Fanno eccezioni i cambi di prenotazione dovuti a un’errata informazione precontrattuale che LLH ha fornito al cliente ai sensi dell’art. 250, § 3 delle Disposizioni preliminari al Codice Civile tedesco; in questo caso non si dovrà sostenere alcuna spesa per il cambio di prenotazione.
5.2 Le prenotazioni possono essere modificate entro 3 giorni dall’inizio del viaggio. Dopo tale data sarà richiesta una penale di annullamento pari al 90% del costo del viaggio.

5.3 Per i cambi di prenotazione effettuati lo stesso giorno della prenotazione non sarà applicato nessun costo aggiuntivo.

5.4 Il cambio di prenotazione può comportare un aumento del prezzo complessivo in relazione ai servizi modificati accettati da LLH in seguito a un cambio della prenotazione. Il costo aggiuntivo è a carico del cliente. L’ammontare del costo dipenderà dal momento in cui viene effettuato il cambio, come regolato al punto 2.2. Eventuali riduzioni di prezzo conseguenti al cambio di prenotazione saranno rimborsati.
5.5 Fino all’inizio del viaggio, il cliente può richiedere di essere sostituito nei diritti e negli obblighi del contratto da una terza persona. LLH può opporsi al subentro del terzo se questi non soddisfa i requisiti necessari per prendere parte al viaggio o se la sua partecipazione è preclusa da prescrizioni legali o regolamenti amministrativi. Se subentra un terzo, questi sarà debitore solidale, insieme al cliente, nei confronti di LLH per il prezzo del viaggio e per i costi aggiuntivi.

6. Disdetta da parte del cliente 
6.1 Il cliente può disdire il viaggio in ogni momento prima dell’inizio dello stesso. Determinante è la ricezione della comunicazione di disdetta da parte di LLH. Pertanto si consiglia ai clienti di inviare una comunicazione di disdetta in forma scritta.

6.2 Se il cliente disdice il contratto o non effettua il viaggio, LLH può richiedere un rimborso per le attività effettuate per l’organizzazione del viaggio e per le spese sostenute. Per il calcolo del rimborso si tiene conto delle spese risparmiate e di eventuali altri utilizzi dei servizi di viaggio.

6.3 Per ogni prenotazione LLH prevede il pagamento di spese di annullamento in base al seguente scaglionamento:
• fino a 21 giorni dall’inizio del viaggio € 35,00 a prenotazione
• da 20 a 10 giorni dall’inizio del viaggio: 50% del prezzo totale dei servizi prenotati 
• da 9 a 3 giorni dall’inizio del viaggio: 65% del prezzo totale dei servizi prenotati
• entro 3 giorni dall’inizio del viaggio: 90% del prezzo totale dei servizi prenotati
• in caso di mancata presentazione: 90% del prezzo totale dei servizi prenotati

Come giorno stabilito per il calcolo del termine vale la data di ricezione della comunicazione di disdetta del cliente.

6.4 LLH è obbligata, dietro richiesta del cliente, a giustificare l’importo del risarcimento.

6.5 In deroga a quanto previsto al punto 6.2, capov. 2, LLH non può richiedere alcun risarcimento, se nel luogo interessato o nelle immediate vicinanze si verificano condizioni straordinarie ed inevitabili che influiscono sull’esecuzione del viaggio o sul trasporto delle persone sul luogo di destinazione. Le condizioni sono inevitabili e straordinarie quando non possono essere controllate dalla parte che opera in quest’ambito e non sarebbero potute essere evitate neanche se fossero state prese delle ragionevoli precauzioni.

6.6 Il cliente ha il dovere di dimostrare a LLH che non si è verificato alcun danno o solo un danno non significativo come conseguenza del mancato viaggio o alla disdetta dello stesso.

6.7 In caso di disdetta, LLH può richiedere al cliente il pagamento dei costi aggiuntivi effettivamente sostenuti.

6.8 I costi per la disdetta devono essere pagati anche se il cliente rinuncia al viaggio o se lo inizia in ritardo.

7. Servizi non usufruiti 
Se il cliente non usufruisce di singoli servizi a lui debitamente offerti, per motivi a lui imputabili (ad es. a causa di un ritorno anticipato o per altri motivi impellenti), non ha alcun diritto di pretesa del rimborso parziale del prezzo del viaggio. LLH cercherà di rimborsare i costi risparmiati da parte del fornitore dei servizi. Tale obbligo decade se i servizi non usufruiti sono completamente irrilevanti o se il rimborso viola le disposizioni di leggi o le norme amministrative.
 
8. Risoluzione da parte di LLH
LLH può recedere dal contratto in qualsiasi momento e senza preavviso, se l’esecuzione del viaggio è continuamente disturbata dal cliente nonostante i richiami da parte di LLH. Lo stesso vale qualora il comportamento del cliente dovesse violare il contratto a tal punto da giustificarne la risoluzione immediata. LLH si riserva il diritto di pretesa del prezzo del viaggio. LLH, tuttavia, deve detrarre da esso il valore relativo ai servizi risparmiati e gli eventuali vantaggi che sono derivati da un altro utilizzo dei servizi non usufruiti. La risoluzione deve essere effettuata in forma scritta.

9. Garanzia / collaborazione
9.1 Nel caso in cui il servizio offerto da LLH non dovesse essere fornito in conformità al contratto, il cliente potrà richiedere che venga posto un rimedio. LLH potrà rifiutarsi di porre rimedio, se questo richiede una spesa sproporzionata. LLH potrà porre rimedio alla situazione anche fornendo un servizio sostituivo di valore equivalente.

9.2 Il cliente può richiedere una riduzione del prezzo del viaggio corrispondente alla durata della fornitura di un servizio del viaggio non conforme al contratto. Il prezzo del viaggio deve essere ridotto in base alla proporzione tra il valore del viaggio non conforme a quanto stabilito e il valore reale del viaggio al momento della stipula del contratto. La riduzione non sarà tuttavia riconosciuta se il cliente omette, con colpa, di segnalare il vizio.

9.3 Se un viaggio viene compromesso in maniera significativa a causa di un vizio e LLH non vi pone rimedio entro un lasso ragionevole di tempo, il cliente può recedere dal contratto secondo le disposizioni di legge, nel proprio interesse e con una comunicazione in forma scritta nella quale sarà indicata la motivazione. Lo stesso vale se il cliente non può effettuare il viaggio a causa della presenza di un vizio per un motivo importante e riconosciuto da LLH. Non è necessario fissare un termine per porre rimedio se è impossibile porre rimedio o se LLH non ha intenzione di farlo o se la risoluzione immediata del contratto è giustificata da un particolare interesse da parte del cliente. Il cliente è debitore nei confronti di LEGOLAND della parte del prezzo del viaggio relativa ai servizi usufruiti che erano di suo interesse.

9.4 Il cliente può richiedere il risarcimento per inadempimento, fatta salva la riduzione o la risoluzione, a meno che il vizio del viaggio sia da ricondurre a una circostanza non imputabile a LLH. 

10. Limitazione di responsabilità 
10.1 La responsabilità contrattuale di LLH è limitata per i danni non corporali a un importo parti a tre volte il prezzo del viaggio, se il danno subito dal cliente non è causato con dolo o colpa grave.

10.2 Per tutte le richieste di risarcimento rivolte all’organizzatore per attività non compiute con dolo o colpa grave, LLH è responsabile in caso di danni a cose, per un valore massimo di 4.100 euro; se questa somma supera tre volte il prezzo del viaggio, la responsabilità per danni a cose sarà limitata a un valore pari a tre volte il prezzo del viaggio. Questi importi massimi possono essere applicati a ogni cliente e viaggio.

11. Obbligo di collaborazione
11.1 Il cliente, in caso di presenza di vizi nel servizio, ha l’obbligo di collaborare nel rispetto delle disposizioni legali, per ridurre o evitare eventuali danni.

11.2 Il viaggiatore ha l’obbligo di comunicare immediatamente a LLH tali vizi. La comunicazione può aver luogo telefonicamente al numero +49 (0) 180 6 225789, inviando un fax al numero +49 (0) 180 6 545801 o via e-mail all’indirizzo info@LEGOLANDHolidays.de.

12. Esclusioni di diritti e prescrizioni 
I diritti del cliente indicati nel § 651i, comma (3) del Codice Civile tedesco cadono in prescrizione dopo due anni. Ciò non vale in caso di colpa grave, morte, danni derivanti da lesioni alla vita, all'integrità fisica e alla salute. Il termine di prescrizione decorre dal giorno in cui il pacchetto turistico si conclude secondo quando stabilito dal contratto.

13. Assicurazione
Il prezzo del viaggio non comprende l’assicurazione per l’annullamento. LLH consiglia di sottoscriverne una con la Hanse Merkur Reiseversicherung AG per la copertura dei costi di annullamento in caso di incidente o malattia. 

14. Inefficacia di singole disposizioni
L’inefficacia di singole disposizione non ha come conseguenza l’inefficacia dell’intero contratto.

15. Foro competente 
15.1 Al rapporto contrattuale e legale tra cliente e LLH è applicato esclusivamente il diritto tedesco.

15.2 Il cliente potrà citare in giudizio LLH solo dove l’azienda ha la sede.

15.3 In caso di un’azione legale da parte di LLH nei confronti del cliente è determinante la residenza di quest’ultimo, a meno che il ricorso non sia contro commercianti o persone che hanno trasferito, dopo la conclusione del contratto, la residenza o il domicilio abituale all‘estero, o la cui residenza o domicilio abituale non sono noti al momento della presentazione dell’azione legale. In questo caso la sede determinante è la sede di LLH.

16. Risoluzione delle controversie dei consumatori
Per le prenotazione di rapporti contrattuali per via elettronica, vale quanto segue:
La Commissione Europea mette a disposizione una piattaforma per le risoluzioni delle controversie online (ODR), disponibile al link http://ec.europa.eu/consumers/odr . LLH non è disposta e non è obbligata a prendere parte a un procedimento per la risoluzione delle controversie dei consumatori dinanzi a un collegio arbitrale del consumatore.

Giugno 2018